UEFA Champion's League

Champions League, Europa League, Liga, Premiership, Bundesliga...

Moderatore: Puddu

Avatar utente
PippoMio
Messaggi: 2123
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 17:15

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da PippoMio » venerdì 15 marzo 2019, 17:57

Mich_Milan1899 ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 16:23
PippoMio ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 15:50



Per me Bernardeschi è semplicemente un giocatore molto forte, che però in 2 anni alla juve è stato schierato si e no 10 volte titolare dal fenomeno che sta in panchina, colui che giustamente viene osannato da tutti per saper gestire i giovani, mentre a me questa sua tecnica di fargli fare l'esordio dopo 5 mesi e la prima partita da titolare dopo un anno mi fa cagare a spruzzo.
Guarda il povero Dybala. Bruciato e umiliato a ripetizione nonostante abbia fatto il suo spesso e volentieri.
Inconcepibile sta cosa. Poi per carità, problemi loro, ma non mi stupirei se chiedesse la cessione entro Giugno, e una squadra pronta a ingaggiarlo la trova di sicuro.
PippoMio ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 15:50
Per carità, capisco pure che la juve ne ha 40 di giocatori in quel ruolo, però cazzo parliamo di un giocatore che ha 25 anni, non 17, che sta passando le sue stagioni a giocare gli scampoli di partita al Mazza di Ferrara e al Benito Stirpe, e poi lo metti titolare nella partita della vita e ti salva letteralmente il culo.
Posso dirlo chiaramente? Cazzi sua.
Nel senso che se Dybala si è trovato in mezzo a questa situazione per caso, l'altro avrebbe dovuto capirlo che con quell'inetto in panchina sarebbe finito così. Come hai detto tu, ha 25 anni, età in cui se sei forte forte dovresti essere titolare all'apice della carriera e non nel limbo delle riserve.
In questi casi mi viene da dire: hai voluto la bicicletta? E mo' zitto e pedala. Questo è quel che succede quando pecchi di presunzione, pensando di riuscire a guadagnarti un posto da titolare fisso in mezzo a una squadra di fuoriclasse con una dozzina di giocatori nel tuo ruolo.
Per dire, avrebbe potutto sposare una causa più "umile" come la nostra, ma anche scegliere la Roma o l'Inda per dire. Sarebbe diventato titolare inamovibile nel giro di un paio di mesi, prendendosi la squadra sulle spalle e portandola in alto magari. Ricordate lo sfortunato Pjaca? Anche lui ci snobbò per loro e guardate come è finito (infortunio grave a parte intendo).
Poi per carità, ti chiama la squadra più vincente in Italia, piena di fenomeni e con presenza fissa in Champions. Cosa fai non ci vai? Tra l'altro non credo che l'abbia fatto per soldi, visto che a Vinovo (ed è forse l'unica cosa che ho sempre invidiato ai gobbi) lo stipendio da top te lo devi guadagnare sul campo.
PippoMio ha scritto:
mercoledì 13 marzo 2019, 15:50
Ora lasciamogli prendere anche Chiesa, Zaniolo ecc, e poi chissà perche la nazionale fa sempre cagare
Come sopra..
Ma infatti come hai detto tu cazzi loro.
E dybala in coppia con Piatek sarebbe perfetto, ma dopo i pacchi che ci hanno rifilato negli ultimi 2 anni piuttosto che tornare a comprare un giocatore loro vado a prendere gente di serie B.


Nel frattempo gli sfortunati hanno beccato l'ajax

Avatar utente
nordahl
Messaggi: 5318
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:41
Località: secondo anello blu

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da nordahl » martedì 16 aprile 2019, 23:10

OH NOOOOOO!
ESISTONO SOLO DUE COSE CHE NON SI POSSONO FERMARE IN NESSUN MODO, NEMMENO VOLENDO.
UNA È IL TEMPO.





L' ALTRA È PIATEK.

Avatar utente
Ringhio
Messaggi: 1476
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 20:07
Località: Roma

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da Ringhio » mercoledì 17 aprile 2019, 0:04

Questo Ajax dovrebbe servire da esempio per tutto il movimento calcistico italiano.
Squadra formata da gente che fino a 3 mesi fa non conosceva nessuno, giovani, sfrontati e maledettamente bravi.
Da noi si parla di mentalità, di prendere giocatori che già hanno giocato la champions, di condizione fisica che non può essere al top dopo 40 partite, di esperienza mancante in europa.
Questi sono andati al bernabeu e all'allianz giocando come se stessero facendo una tedesca sotto casa, correndo il triplo e giocando in modo divino con un età media bassissima e giocatori d'esperienza praticamente zero.
Da noi si sarebbero cercati mille alibi con il risultato che magari entravi in campo con in testa "vabbè ma sono i più forti del globo anche se perdiamo sticazzi"...

Avatar utente
IlFuSheva_7
Messaggi: 2710
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 15:09
Località: Sassari

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da IlFuSheva_7 » mercoledì 17 aprile 2019, 0:25

Ahahahahahahahahahahahahahahah,, maledetti coglioni.
Hubo un tiempo en que el Milan fue el rey del mundo. Nadie le hizo sombra.

Avatar utente
Arianna
Amministratore
Messaggi: 2873
Iscritto il: venerdì 23 agosto 2013, 23:05
Località: Roma (ma sempre siciliana!)
Contatta:

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da Arianna » mercoledì 17 aprile 2019, 9:48

io sto ridendo troppo!!! hahahahaha
Se avessi i piedi buoni anziché scostumati non sapremmo dove mettere le coppe (Gennaro Gattuso)

Avatar utente
bek
Messaggi: 1853
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:30

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da bek » mercoledì 17 aprile 2019, 9:51

Ringhio ha scritto:
mercoledì 17 aprile 2019, 0:04
Questo Ajax dovrebbe servire da esempio per tutto il movimento calcistico italiano.
Squadra formata da gente che fino a 3 mesi fa non conosceva nessuno, giovani, sfrontati e maledettamente bravi.
È la scuola olandese, basata su principi di gioco ben definiti e non solo sul risultato. E in quanto scuola, i giocatori semi sconosciuti di cui parli tu, sono stati selezionati, "coltivati" e indottrinati sui questi principi di gioco. Tutte cose che richiedono tempo e competenza. Poi, spesso, si prendono anche qualche lustro di pausa dalla scena europea per ripartire, cosa che il tifoso italiano non accetterebbe mai.
Da noi si parla di mentalità, di prendere giocatori che già hanno giocato la champions, di condizione fisica che non può essere al top dopo 40 partite, di esperienza mancante in europa.
Questi sono andati al bernabeu e all'allianz giocando come se stessero facendo una tedesca sotto casa, correndo il triplo e giocando in modo divino con un età media bassissima e giocatori d'esperienza praticamente zero.
Da noi si sarebbero cercati mille alibi con il risultato che magari entravi in campo con in testa "vabbè ma sono i più forti del globo anche se perdiamo sticazzi"...
La base è il gioco, imho. Se ce l'hai, ed è un SE grosso come una casa (in Italia solo Napoli e Atalanta hanno un gioco ben definito), allora anche i limiti tecnici di alcuni giocatori vengono nascosti dietro certi schemi ed automatismi (vedi Veltman dell'Ajax, che per me è 'na capra). Se non ce l'hai, subentra la necessità di avere tra le tue fila gente che ha vinto perché molto spesso le partite diventano delle battaglie di nervi e chi sa gestire meglio questi momenti, vince.

Ps. per riprodurre un progetto Ajax, anche il tifoso deve evolvere: cioé, l'Ajax quest'anno potrebbe vincere tutto, come potrebbe vincere niente. Il tifoso italiano rinuncerebbe subito ad una competizione per la sicurezza di vincere almeno qualcosa, loro no. Io stesso, la semifinale di CI la vedo come intralcio per la qualificazione in CL (che non significa vincere). Potrei citare il 2005...
Alla fine dei conti si parla di mentalità, cultura, storia; è una concezione diversa dello sport.
"Beneath this mask there is more than flesh. Beneath this mask there is an idea and ideas are bulletproof" (V)

Avatar utente
Milanista78
Messaggi: 1122
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:19

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da Milanista78 » mercoledì 17 aprile 2019, 10:50

FINO AL CONFINE!
RED LIKE HELL AND BLACK TO SCARE THE ENEMY

Avatar utente
nordahl
Messaggi: 5318
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:41
Località: secondo anello blu

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da nordahl » mercoledì 17 aprile 2019, 11:01

Ve li ricordate il titolo della Gazzetta, dopo la finale di Jeddah?
Immagine






































:fischio:
ESISTONO SOLO DUE COSE CHE NON SI POSSONO FERMARE IN NESSUN MODO, NEMMENO VOLENDO.
UNA È IL TEMPO.





L' ALTRA È PIATEK.

Avatar utente
PippoMio
Messaggi: 2123
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 17:15

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da PippoMio » mercoledì 17 aprile 2019, 12:37

bek ha scritto:
mercoledì 17 aprile 2019, 9:51
La base è il gioco, imho. Se ce l'hai, ed è un SE grosso come una casa (in Italia solo Napoli e Atalanta hanno un gioco ben definito), allora anche i limiti tecnici di alcuni giocatori vengono nascosti dietro certi schemi ed automatismi (vedi Veltman dell'Ajax, che per me è 'na capra). Se non ce l'hai, subentra la necessità di avere tra le tue fila gente che ha vinto perché molto spesso le partite diventano delle battaglie di nervi e chi sa gestire meglio questi momenti, vince.
La base è il gioco, ma senza una condizione fisica PERFETTA tu quello che fa l'ajax non lo puoi fare.
Perché il loro gioco richiede un movimento continuo di tutti, che devono stare alti, attaccare in 8,difendere in 10 e soprattutto smarcarsi in continuazione.
Veltman come dici tu è una sega, e se non sbaglia tutti i passaggi come un Rodríguez qualunque è anche perché ogni volta che tocca palla ci sono 8 compagni che si smarcano, tre vicini che gli dettano un passaggio facile, uno detta il lancio in profondità ecc ecc. Ed è così per tutti. Adesso ok sono tutti giovani ed è normale anche che stiano fisicamente meglio, ma non puo essere solo un fattore di età, perchè a milanello anche i 20enni in certi momenti della stagione sembra che di anni ne abbiano 80 e pure portati male.

Quindi iniziassero a fare una preparazione davvero seria, ed è la base. Poi avviamente viene il difficile, che sono schemi, movimenti corretti, insomma un gioco. Ma per risultati come quelli che abbiamo visto ieri ci vogliono anni, l'ajax non ha iniziato ieri, ma gia tre anni fa nella finale di europa League con lo united c'erano 4-5 interpreti visti anche con la Juve.

Detto ciò. GODOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Avatar utente
IlFuSheva_7
Messaggi: 2710
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 15:09
Località: Sassari

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da IlFuSheva_7 » mercoledì 17 aprile 2019, 14:15

L'Ajax è un modello incopiabile, non hanno nessuna pressione, possono vendere ogni anno e aspettare anche 5-6 anni per riaprire un ciclo che massimo ne durerà due, tutto questo portando avanti i loro principi e loro idee con giovani e avendo la sicurezza che i loro tifosi non gli smontino lo stadio in caso di mancanza di risultati.
Hubo un tiempo en que el Milan fue el rey del mundo. Nadie le hizo sombra.

Rispondi