[Serie A] Milan - fiorentina

Probabili formazioni e i vostri pareri sulle partite in arrivo. In più inserite anche i vosti commenti sulle partite appena disputate!
Avatar utente
Ringhio
Messaggi: 1812
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 20:07

Re: [Serie A] Milan - fiorentina

Messaggio da Ringhio »

Un ultima cosa su romagnoli.
Per carità i tifosi ormai sono diventati peggio dei politici, cambiano direzione ad ogni scoreggia.
Però...quel gesto lo puoi fare se sei baresi, maldini, ramos, puyol....se sei romagnoli e vieni da un periodo non proprio brillante e due secondi dopo quell'esultanza ti perdi nuovamente la marcatura causando il palo di vlahovic anche no.
hag
Messaggi: 638
Iscritto il: martedì 3 settembre 2013, 18:10

Re: [Serie A] Milan - fiorentina

Messaggio da hag »

Non mi sembra affatto una cosa grave , un piccolo gesto , niente di che , che abbiamo visto in tante declinazioni simili su tanti campi tante volte . Poteva anche risparmiarselo ma un po’ di rabbia dopo essere stato linciato per un brutto avvio di campionato post infortunio ci sta .
Però c’è sempre un motivo per rompergli le palle anche quando gioca bene come ieri .
Bollato come una pippa dimenticandosi che l’anno scorso fino a metà della terzultima partita era stati una delle colonne dell rinascita giocandole tutte senza mai fermarsi oppure l’agente e il contratto , dimenticandosi che nel mezzo della tempesta dei mesi finali cinesi fu l’unico a rinnovare e dare un segnale di attaccamento .
Avatar utente
nordahl
Messaggi: 6741
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:41

Re: [Serie A] Milan - fiorentina

Messaggio da nordahl »

Ringhio ha scritto: lunedì 30 novembre 2020, 1:29 Che dire...durerà? Non durerà?
Non lo so però le sensazioni di vedere qualsiasi partita partendo con la convinzione di poterla vincere me le tengo.
Siamo solidi, belli da vedere e giovani.
Abbiamo maldini nella dirigenza, ibra in campo e baresi vice presidente.
Amen
non durerà, però...
a) stiamo giocando bene, parlo di qualità del giuoco (con il Verona doveva finire 6-2...)
b) siamo cresciuti di personalità, anche senza Ibra sforniamo prestazioni e vittorie a raffica (per dire i gobbi allenati dal Maestro senza CR7 hanno lasciato punti a Crotone, a Benevento ed hanno dovuto metterlo dentro per riuscire a battere lo Spezia)
naturalmente non durerà relativamente a quella parola che non voglio nemmeno pronunciare.
se invece ragioniamo relativamente al discorso IV° posto, allora cambia tutto: 9 punti su Atalanta e Lazio sono un distacco importante.
LASCERO' IL MILAN IN OTTIME MANI...
Avatar utente
Milanista78
Messaggi: 1284
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:19

Re: [Serie A] Milan - fiorentina

Messaggio da Milanista78 »

Io mi godo il momento, senza fare troppi calcoli :)
RED LIKE HELL AND BLACK TO SCARE THE ENEMY
Avatar utente
Reblanck
Messaggi: 112
Iscritto il: domenica 30 agosto 2020, 22:50
Località: Arezzo

Re: [Serie A] Milan - fiorentina

Messaggio da Reblanck »

Milanista78 ha scritto: lunedì 30 novembre 2020, 11:06 Io mi godo il momento, senza fare troppi calcoli :)
Esatto ! L'obbiettivo è arrivare tra le prime 4 per cominciare ad avere alti introiti e attirare anche un certo tipo di giocatori! Dobbiamo fare più punti possibile fino alla fine del anno, poi se siamo ancora primi a gennaio allora vedremo cosa faranno sul mercato!

Ci siamo noi, inter, juve, roma, napoli che al momento sono le più accreditate, e qualcuno rimane fuori.
Testa bassa e pedalare.
Avatar utente
sickboy
Messaggi: 4957
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:30

Re: [Serie A] Milan - fiorentina

Messaggio da sickboy »

hag ha scritto: lunedì 30 novembre 2020, 9:23 Non mi sembra affatto una cosa grave , un piccolo gesto , niente di che , che abbiamo visto in tante declinazioni simili su tanti campi tante volte . Poteva anche risparmiarselo ma un po’ di rabbia dopo essere stato linciato per un brutto avvio di campionato post infortunio ci sta .
Però c’è sempre un motivo per rompergli le palle anche quando gioca bene come ieri .
Bollato come una pippa dimenticandosi che l’anno scorso fino a metà della terzultima partita era stati una delle colonne dell rinascita giocandole tutte senza mai fermarsi oppure l’agente e il contratto , dimenticandosi che nel mezzo della tempesta dei mesi finali cinesi fu l’unico a rinnovare e dare un segnale di attaccamento .
Ma guarda, posto che il pubblico rossonero social è veramente la feccia del cielo e della terra, che sputa merda su qualunque cosa, che tratta di merda chiunque sbagli due partite di fila, tu che sei il capitano, che sei sotto rinnovo (con connesse polemiche perchè vuole cifre fuori mercato), che hai giocato veramente male tutto l'inizio della stagione gesti non ne devi fare.
Ma se ti sogni la notte di fare gesti, ti svegli e vai a chiedere scusa.
Principalmente ai tuoi compagni.
Non è un caso che si sia beccato un cazziatone da Ibrahimovic.
Poi pippa non lo è sicuro e il mondo non è cascato per una minchiata del genere.
Ma come dico ormai da vent'anni, la gratitudine te la posso dare se mantieni la mia famiglia.
Sei un cazzo di giocatore di calcio, ti pagano milioni per giocare, e vali come l'ultima stagione che hai giocato.
A me se ha rinnovato quando c'era la tempesta fa piacere, ma se ora va a battere cassa chiedendo non so quanti cazzi di milioni e giocando male (perchè mi pare abbastanza indubbio che abbia giocato male quasi tutto l'anno) e fa pure i gesti, sinceramente non mi frega un cazzo del prima.
Nel calcio, e questo dovremmo averlo imparato specialmente noi milanisti, che per "la riconoscenza!" siamo stati tumulati per dieci anni sotto la merda, vale sempre il QUI e l'ADESSO.
AZIONI e PRESTAZIONI, nello specifico rinnovare a cifre dignitose senza accampare richieste che non stanno nè in cielo nè in terra, e giocare bene, sempre. Concentrato, carico, attento, solido. Chè sarebbe peraltro anche il capitano. Chè se Donnarumma non fa un miracolo prendi gol da Vlaovic, e tu pensi a fare il bambino dispettoso.
Anche meno, capità, dai.
E sia chiaro che al netto delle critiche sulla singola prestazione quando gioca male io sono pure d'accordo a dire che il tifo milanista da social si è comportato male con lui. Però a scendere al livello del tifoso social no, dai.
Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.
Avatar utente
IlFuSheva_7
Messaggi: 3467
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 15:09

Re: [Serie A] Milan - fiorentina

Messaggio da IlFuSheva_7 »

Sono d'accordo con l'avvocato qui sopra, aggiungo che cazzo ti metti a fare gesti e gestini quando a livello di squadra ti sta andando tutto da Dio da 6 mesi a questa parte, a volte la gente i problemi se li cerca..
Hubo un tiempo en que el Milan fue el rey del mundo. Nadie le hizo sombra.
hag
Messaggi: 638
Iscritto il: martedì 3 settembre 2013, 18:10

Re: [Serie A] Milan - fiorentina

Messaggio da hag »

Sul discorso del qui e ora non sono affatto d’accordo . Serve anche capire le prospettive , potenzialità e i momenti fisici e psicologici dei giocatori . Romagnoli credo abbia fatto 5/6 partite finora e piano piano questa è la prima buona , sennò Theo per un mese a cazzo andrebbe sfanculato , Rebic già era a casa dopo i primi mesi , chala e kessie non giocherebbero più nel Milan da anni etc

Sul contratto non vedo queste emergenze o altro essendo in scadenza nel 2022 ma onestamente seguo poco questo aspetto

Per il gesto a me pare una sciocchezza insignificante ma vedo che anche qui viene vissuto come una cosa grave “ che crea problemi “ quindi mi azzitto . Ognuno ha il diritto di vederla come vuole

Io mi limito a essere contento che un buon giocatore del Milan sia sembrato sulla via del recupero della forma migliore
Avatar utente
sickboy
Messaggi: 4957
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:30

Re: [Serie A] Milan - fiorentina

Messaggio da sickboy »

hag ha scritto: lunedì 30 novembre 2020, 15:10 Sul discorso del qui e ora non sono affatto d’accordo . Serve anche capire le prospettive , potenzialità e i momenti fisici e psicologici dei giocatori . Romagnoli credo abbia fatto 5/6 partite finora e piano piano questa è la prima buona , sennò Theo per un mese a cazzo andrebbe sfanculato , Rebic già era a casa dopo i primi mesi , chala e kessie non giocherebbero più nel Milan da anni etc
Ma quello assolutamente, quello che intendo non è che non guardi le prospettive o non consideri un brutto momento.
Intendo completamente altro, cioè che se devo valutare chi sei e quanto mi servi, guardo concretamente quello che puoi dare/fare per la squadra da oggi e per i giorni a venire, non quello che hai dato/fatto nel passato. È giustissimo capire che un giocatore può avere un periodo no, o può rendere poco perchè fuori ruolo o fuori forma o con problemi personali, non intendo quello.
Io faccio un discorso più generale: intendo dire che gestire una squadra non come una squadra ma come un gruppo di amici non è realistico, e a trattare Pirlo, Seedorf, Rino e tanti altri come amici e non come dipendenti/giocatori abbiamo costruito un futuro di merda che ancora stiamo pagando tuttoggi, dopo vent'anni.
Sei riconoscente con gli amici, coi giocatori vedi quel che valgono e quel che danno e che possono ancora dare, niente di più, niente di meno.
Romagnoli è il capitano e io vorrei continuasse ad esserlo.
Ma se sono un dirigente e devo rinnovarlo con tutto il rispetto non me ne frega una minchia se l'anno scorso è stato importante o se ha firmato durante la tempesta coi cinesi.
L'unica cosa che mi interessa è ciò che può dare in concreto negli anni che riguardano il contratto che gli faccio firmare.
hag ha scritto: lunedì 30 novembre 2020, 15:10 Per il gesto a me pare una sciocchezza insignificante ma vedo che anche qui viene vissuto come una cosa grave “ che crea problemi “ quindi mi azzitto . Ognuno ha il diritto di vederla come vuole
Non ho scritto questo, anzi ho scritto specificamente
sickboy ha scritto: lunedì 30 novembre 2020, 13:18 Poi pippa non lo è sicuro e il mondo non è cascato per una minchiata del genere.
Ho semplicemente scritto che cose del genere NON VANNO FATTE, stop. E non è un diciottenne.
Tant'è che Ibra lo cazzia.
Sì, è una sciocchezza e tutto il resto.
Ma è una sciocchezza che, per il rispetto dei tuoi compagni di squadra prima di tutto, e poi per i tifosi che sicuramente non sono tutti come la feccia che scrive su Twitter, non dovresti manco pensare a fare.
Pensa a giocare.
Quello dico.
Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.
Avatar utente
IlFuSheva_7
Messaggi: 3467
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 15:09

Re: [Serie A] Milan - fiorentina

Messaggio da IlFuSheva_7 »

Io penso che gli atteggiamenti qualifichino un singolo all'interno di un gruppo, dopo 10 anni abbiamo un gruppo che può arrivare 3° o 5° ma che finalmente è un gruppo di giocatori che hanno un senso tutti insieme, guidati da un allenatore che non fa danni e al quale vanno dati grandi meriti fino ad ora, con una società che finalmente sembra avere delle gerarchie delineate e dove ognuno ha il suo ruolo, con dei risultati che nemmeno il più ottimista dei milanisti fino a 8 mesi fa nemmeno poteva sognare, sembra andare tutto bene, sembra essere tutto perfetto, che bisogno c'è di fare queste sciocchezze? ecco mettiamo ci fosse stato il pubblico, se Romagnoli avesse fatto lo stesso identico gesto nello stesso identico momento tutti giù a dire che ce l'aveva con i tifosi, con la società per il rinnovo, con chi lo critica, e via così, io dico tutti non aspettano altro che una minima crepa perché dargli l'appiglio anche con gesti insignificanti? non ne abbiamo bisogno non in questo momento storico, non abbiamo più bisogno di casi di nessun genere.
Hubo un tiempo en que el Milan fue el rey del mundo. Nadie le hizo sombra.
Rispondi