I media ed il Milan

Chiacchere da bar sul Milan, discutendo su tutto ciò che non è riconducibile alle categorie già esistenti
Avatar utente
Mich_Milan1899
Messaggi: 1836
Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 15:10

Re: I media ed il Milan

Messaggio da Mich_Milan1899 »

Puddu ha scritto:
giovedì 17 ottobre 2019, 14:47
La cara vecchia gazza si sta sguazzando.. Secondo me c'è gente che si sta facendo le seghe a due mani li dentro.
Qualcuno come quello spilorcio di Urbano Cairo tipo?

Facile.
TIFOSI ROSSONERI TIFOSI MILANISTI TENIAMOCI PER MANO IN QUESTI GIORNI TRISTI

Avatar utente
nordahl
Messaggi: 6105
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:41
Località: secondo anello blu

Re: I media ed il Milan

Messaggio da nordahl »

https://www.milannews.it/news/ordine-su ... ani-351014
su questo, sono d'accordo con Ordine (lo vado dicendo da mesi)
LASCERO' IL MILAN IN OTTIME MANI...

Avatar utente
nordahl
Messaggi: 6105
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:41
Località: secondo anello blu

Re: I media ed il Milan

Messaggio da nordahl »

Sono già partiti i confronti della media punti con Pioli rispetto a quella di Giampaolo.
Giornalisti di qualità.
Peccato non facciano i confronti tra il calendario del primo (4 partite su 6 dall'elevato coefficiente di difficoltà, le romane e, juve e napoli) e quello del secondo (tolto il derby, si è preso brescia, udinese,toro, hellas, grifone...).
LASCERO' IL MILAN IN OTTIME MANI...

Avatar utente
nordahl
Messaggi: 6105
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:41
Località: secondo anello blu

Re: I media ed il Milan

Messaggio da nordahl »

Prima pagina della gazzetta, oggi

Non per sminuire la nostra sconfitta, storica (non perdevamo con 5 gol di scarto da 21 anni), ma...
Se noi ne abbiamo presi 5, i gobbi bianconeri ne hanno presi 3
E secondo me, sono più gravi i loro.
Perchè noi avevamo in campo Suso, Calabria e Calhanoglu, loro Ronaldo e Dybala.
La Gazzetta ha dato più spazio a noi, rei della manita, rispetto a quello dato ai bianconeri.
Senza contare che, nel loro caso, è stata esaltata la Lazio, non è stata vista in ottica debacle bianconera ("Spettacolazio").

Chiedo a voi, più grave un 5-0 a Bergamo con Calhanoglu e Musacchio titolari o un 3-1, (oltretutto reiterato, dopo quello di campionato) con il saltatore in alto più forte di tutti i tempi ?
Per la rosea è più clamorosa la nostra sconfitta...
Allegati
spazio alla juve inferiore al nostro
spazio alla juve inferiore al nostro
gazzetta.jpg (121.93 KiB) Visto 1979 volte
LASCERO' IL MILAN IN OTTIME MANI...

Avatar utente
sickboy
Messaggi: 4599
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:30
Località: Catania bedda

Re: I media ed il Milan

Messaggio da sickboy »

La Rosea, come il Corriere, ormai sono mondezza.
Giornalisticamente non valgono niente, neanche come impatto mediatico.
Hanno fatto talmente tali e tante brutte figure giornalistiche che manco nel demenziale mondo del giornalismo sportivo italiano hanno ancora credibilità.
Detto questo, concordo con le tue argomentazioni.
Io ho una brutta impressione dall'anno scorso.
Brutta brutta brutta, come quella che Kaladze ebbe nel 2004.
Praticamente questi hanno un orda di leccaculo nei media mai vista, a Sky hanno fatto trasmissioni apposite per parlare del colpo di testa di Ronaldo, quest'anno per 70 mani di De Light hanno trovato giustificazioni una più assurda dell'altra.
Tra come stiamo messi noi e quello che vedo, ho sempre meno voglia di seguire, e queste porcate ne sono una ragione non irrilevante
Per la puttana, Walter! Sei davvero uno stronzo! Con te diventa tutto grottesco, porco mondo!

Avatar utente
Mich_Milan1899
Messaggi: 1836
Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 15:10

Re: I media ed il Milan

Messaggio da Mich_Milan1899 »

sickboy ha scritto:
lunedì 23 dicembre 2019, 14:54

Praticamente questi hanno un orda di leccaculo nei media mai vista, a Sky hanno fatto trasmissioni apposite per parlare del colpo di testa di Ronaldo, quest'anno per 70 mani di De Light hanno trovato giustificazioni una più assurda dell'altra.
Io non capirò mai perchè debbano essere così asserviti se non per interessi forti o faziosità da tifo da bar dello sport, che è quello che per me valgono tutte queste trasmissioni trash che si spacciano per serie e super partes.
Comunque c'è da dire che è anche il pubblico a volerlo. Ed è disposto pure a pagare salato per averlo.
Se non ti piace una cosa non la guardi, si dice. E allora come mai gli abbonamenti a Skyfo sono sempre alle stelle (o almeno così ci dicono) e i prezzi non calano, ma anzi aumentano di anno in anno con l'aggiunta di qualche inutile gadget e la bella prospettiva di essere mentalmente violentati e molestati da gente come Caressa, che per me rappresenta l'anti cronaca sportiva per eccellenza?
Evidentemente questo è ciò che meritiamo.
TIFOSI ROSSONERI TIFOSI MILANISTI TENIAMOCI PER MANO IN QUESTI GIORNI TRISTI

paippo88
Messaggi: 575
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 21:12

Re: I media ed il Milan

Messaggio da paippo88 »

Ragazzi la metà di tifosi in Italia è juventina, l'altra metà si divide fra Inter e Milan. Non si metteranno mai palesemente contro di loro.
Stessa cosa vale per arbitri commentatori ecc ecc

Avatar utente
nordahl
Messaggi: 6105
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:41
Località: secondo anello blu

Re: I media ed il Milan

Messaggio da nordahl »

LASCERO' IL MILAN IN OTTIME MANI...

Avatar utente
sickboy
Messaggi: 4599
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:30
Località: Catania bedda

Re: I media ed il Milan

Messaggio da sickboy »

nordahl ha scritto:
lunedì 30 dicembre 2019, 19:06
https://www.milannews.it/le-interviste/ ... ono-356661
La puttana di tua madre rimpiango.
Portamene uno sotto casa, che gli do fuoco con tutta la macchina.
Se siamo nella merda è colpa di Berlusconi al 95% e poi di tutto il resto a scendere.
Per la puttana, Walter! Sei davvero uno stronzo! Con te diventa tutto grottesco, porco mondo!

Avatar utente
Mich_Milan1899
Messaggi: 1836
Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 15:10

Re: I media ed il Milan

Messaggio da Mich_Milan1899 »

sickboy ha scritto:
lunedì 30 dicembre 2019, 21:56
nordahl ha scritto:
lunedì 30 dicembre 2019, 19:06
https://www.milannews.it/le-interviste/ ... ono-356661
La puttana di tua madre rimpiango.
Portamene uno sotto casa, che gli do fuoco con tutta la macchina.
Se siamo nella merda è colpa di Berlusconi al 95% e poi di tutto il resto a scendere.
Vedete?
Questa è la cosa che mi brucia di più di sti tempi di escremento.
Il fatto che, nonostante tutto, il duo malefico continui a passare da eroe rimpianto.
E non crediate che siano solo i servi a dirlo, perchè purtroppo ci sono anche non pochi tifosi-influencer (di sta cippa!!!) che stanno facendo passare sto messaggio.

Ce n'è uno in particolare molto in voga ora, non so se l'avete sentito. In genere non faccio pubblicità gratuita perchè non mi interessa, ma farò un'eccezione. Si fa chiamare il Rasta, sul tubo. Un semi analfabeta che passa i video a smadonnare su qualcunque cosa riguardi il Milan (e fin lì ok) e a leccare il culo agli youtuber sfinteristi e di altre squadre che ci prendono per il culo tutte le settimane, per incrementare la visibilità. All'inizio lo seguivo sporadicamente per simpatia, ma poi ho capito che è uno dei tanti in cerca di visibilità e basta e mi sono stancato.
Ecco, lui più volte ha detto che berlusconi e galliani mancano a questa società e se potesse se li riprenderebbe subito al posto di quei (insulti, insulti, insulti...) di Boban e Maldini.
Ovviamente quasi tutti d'accordo con lui. Per forza, la maggior parte saranno adolescenti che del Milan del passato non conosco nulla e che crescerà sotto le effigi di sti mentecatti che inculcano loro una realtà distorta e soggettiva.

Questo è il tifono rossonero medio 2.0 signore e signori. E ho paura che sarà sempre peggio.
Secondo me chi rimpiange il Berlu dal 2007 in avanti (e non 2012 come dicono tutti), merita i parametri zero con tanto di citofonata sotto casa del Condor a vita, gli Hip Hip Hurrà presidenziali in mondo visione e uno catino di stadio da 35 mila posti non espandibile.
TIFOSI ROSSONERI TIFOSI MILANISTI TENIAMOCI PER MANO IN QUESTI GIORNI TRISTI

Rispondi