Gennaro Ivan Gattuso

Avatar utente
AleMilan
Messaggi: 190
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 19:04

Re: Gennaro Ivan Gattuso

Messaggio da AleMilan » venerdì 5 aprile 2019, 13:56

La butto lì: a me piacerebbe che venisse Leo Semplici.

Mi dispiacerebbe per la (mia) Spal, ma per il (mio) Milan sarebbe un bene.

L'età e l''esperienza ormai ce le ha: viene da due promozioni consecutive (dalla Lega Pro alla A, sempre in testa alla classifica) e una salvezza (e quest'anno speriamo nella seconda salvezza consecutiva, che per la Spal sarebbe come vincere la Champion's).
Capisce di calcio e prepara bene la squadra, atleticamente e tatticamente.
Sa motivare e gestire i giocatori senza troppi timori reverenziali: l'anno scorso, dopo averlo aspettato ed avergli dato le opportune prove d'appello, ha scaricato il giocatore più pagato della rosa (il nuovo acquisto Borriello, che veniva da un campionato-record col Cagliari, ma che era completamente bollito e alla fine ha rescisso il contrattone ed è andato a far panchina ad Ibiza, nella B spagnola), conquistandosi l'appoggio del resto della squadra, della società e della tifoseria.
強度米蘭

Avatar utente
PippoMio
Messaggi: 2168
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 17:15

Re: Gennaro Ivan Gattuso

Messaggio da PippoMio » venerdì 5 aprile 2019, 15:12

AleMilan ha scritto:
venerdì 5 aprile 2019, 13:56
La butto lì: a me piacerebbe che venisse Leo Semplici.

Mi dispiacerebbe per la (mia) Spal, ma per il (mio) Milan sarebbe un bene.

L'età e l''esperienza ormai ce le ha: viene da due promozioni consecutive (dalla Lega Pro alla A, sempre in testa alla classifica) e una salvezza (e quest'anno speriamo nella seconda salvezza consecutiva, che per la Spal sarebbe come vincere la Champion's).
Capisce di calcio e prepara bene la squadra, atleticamente e tatticamente.
Sa motivare e gestire i giocatori senza troppi timori reverenziali: l'anno scorso, dopo averlo aspettato ed avergli dato le opportune prove d'appello, ha scaricato il giocatore più pagato della rosa (il nuovo acquisto Borriello, che veniva da un campionato-record col Cagliari, ma che era completamente bollito e alla fine ha rescisso il contrattone ed è andato a far panchina ad Ibiza, nella B spagnola), conquistandosi l'appoggio del resto della squadra, della società e della tifoseria.
Sicuramente ha età ed esperienza, e sicuramente lo meriterebbe molto più di chi ultimamente si è seduto sulla panchina del milan senza mai avere allenato (inzaghi, seedorf, brocchi) o senza mai aver ottenuto questi grandi risultati (mihajlovic, montella, gattuso stesso).
Detto ciò, e ho manifestato questo pensiero tante altre volte, io credo che al milan il tempo degli esperimenti sia finito da un pezzo. Questo che si conclude è molto probabilmente il sesto anno di fila senza champions, e questi 6 anni hanno avuto un comune determinatore: da allegri in poi non abbiamo più avuto un allenatore, fatto, finito e vincente.
Tutti esordienti o alla prima esperienza in una grande squadra, come sarebbe anche per Semplici.

Questa cosa fino ad adesso non ha pagato, e continuare su questo binario vorrebbe dire continuare a prendere l'autostrada in contromano e poi meravigliarsi di aver fatto un frontale.

E' vero anche che lo stesso Allegri veniva dal Sassuolo ma quello era un'altro Milan, lo sappiamo tutti. Se quell'allegri fosse arrivato al milan di rodriguez, calabria, bertolacci, cialanoglu e suso probabilmente avrebbe fatto la stessa fine di Gattuso, montella e via dicendo.
Per questo milan mediocre, e che sarà mediocre chissà ancora per quanto, che non ha giocatori di personalità, che non ha giocatori che hanno vinto qualcosa, l'unica speranza è mettere in panchina uno che queste caratteristiche le ha.

Lo so che Guardiola e quelli al suo livello non vengono al milan, però ecco provare a convincere Conte o gente al meno del suo livello creda possa essere davvero l'ultima soluzione plausibile per veloccizzare questo processo di crescita

Avatar utente
AleMilan
Messaggi: 190
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 19:04

Re: Gennaro Ivan Gattuso

Messaggio da AleMilan » giovedì 18 aprile 2019, 11:45

PippoMio ha scritto:
venerdì 5 aprile 2019, 15:12
... Se quell'allegri fosse arrivato al milan di rodriguez, calabria, bertolacci, cialanoglu e suso ...
Off topic: tra Rodríguez/Calabria e l'ex De Sciglio, mi tengo i nostri tutta la vita
:asd:
強度米蘭

Avatar utente
Arianna
Amministratore
Messaggi: 2890
Iscritto il: venerdì 23 agosto 2013, 23:05
Località: Roma (ma sempre siciliana!)
Contatta:

Re: Gennaro Ivan Gattuso

Messaggio da Arianna » giovedì 18 aprile 2019, 15:07

AleMilan ha scritto:
giovedì 18 aprile 2019, 11:45
Off topic: tra Rodríguez/Calabria e l'ex De Sciglio, mi tengo i nostri tutta la vita
:asd:
Ma senza dubbio!!!
Se avessi i piedi buoni anziché scostumati non sapremmo dove mettere le coppe (Gennaro Gattuso)

Avatar utente
nordahl
Messaggi: 5395
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:41
Località: secondo anello blu

Re: Gennaro Ivan Gattuso

Messaggio da nordahl » venerdì 26 aprile 2019, 10:28

L'errore macroscopico di Gattuso, in questa stagione, è stato uno: si è intestardito su un modulo, il 4-3-3 palesemente inappropriato per le caratteristiche dei nostri attaccanti esterni.
Il 4-3-3- lo puoi fare se hai gente come Insigne, per fare un nome (ma sarebbe bastato anche il Deulofeu visto 6 mesi a Milano).
Se hai giocatori con altre caratteristiche, quel modulo diventa controproducente, perchè vai a penalizzare anche l'attaccante centrale.
Se hai in rosa Chalanoglu, Borini, Castillejo e Suso (questo Suso, assolutamente avulso ed inconcludente), non puoi fare il 4-3-3.
E se, il meno peggio tra quelli che potevi schierare, vale a dire Jack Bonaventura, per quei pochi mesi che lo hai avuto lo hai sempre messo a controcampo (e mai nel tridente d'attacco), allora completi la frittata. Stesso discorso valido anche per Paquetà.

Questo, a mio modesto parere, è stato l'errore per definizione di Gattuso.
La madre di tutte le decisioni sbagliate.

Di moduli migliori, ne potevi trovare diversi. Migliori in relazione alla nostra rosa.
Il 4-4-2, il 3-5-2, il 3-4-1-2, l'albero di Natale ...
Tutte soluzioni migliori, su cui lavorare già dal precampionato.
Su questa scelta, si è giocato la panchina e, forse, la carriera.
LASCERO' IL MILAN IN OTTIME MANI...

Avatar utente
sickboy
Messaggi: 4026
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:30
Località: Catania bedda

Re: Gennaro Ivan Gattuso

Messaggio da sickboy » sabato 27 aprile 2019, 23:14

Non sono totalmente in disaccordo, ma fare un modulo a due punte con questa rosa poteva essere altrettanto controproducente nordy. Infatti a monte c'è un errore gravissimo sul mercato: cazzo prendi Castillejo quando non hai una singola seconda punta?
Diciamo che in molti di voi ce l'hanno sistematicamente con Gattuso, e spesso ne comprendo le ragioni. Non la misura, decisamente, ma certamente le ragioni, molte (se non tutte) le STRAcondivido.
Ma, credendo alla teoria degli infiniti universi paralleli, vorrei un attimo affacciarmi sull'universo in cui Gattuso gioca tutto l'anno con Cutrone Higuain e poi Cutrone Piatek, e sentire cosa ne pensa il forum di quell'universo del risultato ottenuto.
O di un 4231.
O di un albero di Natale.
Possiamo dire che, se la qualità dei singoli nell'undici titolare, con Piatek, Paqueta, Baka è migliorata, l'assortimento e la fruibilità, e la duttilità tattica della rosa sono peggiorate?
E se aggiungiamo che questi (aldilà del poi inconcepibile atteggiamento tattico di Gattuso soprattuttobin gare determinanti) passeggiano anche nei derby e sbagliano passaggi a un metro... Voi siete sicuri sicuri sicuri sicuri sicuri che il problema principale sia stato lui quest'anno?
No, non mi rispondete.
So già la risposta.
Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.

Avatar utente
nordahl
Messaggi: 5395
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:41
Località: secondo anello blu

Re: Gennaro Ivan Gattuso

Messaggio da nordahl » sabato 27 aprile 2019, 23:39

sickboy ha scritto:
sabato 27 aprile 2019, 23:14
Voi siete sicuri sicuri sicuri sicuri sicuri che il problema principale sia stato lui quest'anno?
L'80% della tifoseria vuole la testa di Gattuso (incluso chi scrive).
Ok, ma...
Credo che una buona fetta di questo 80% sia convinto che, con un differente allenatore, le cose potrebbero cambiare drasticamente.
In pratica, con un Guardiola in panchina, i vari Laxalt, Borini, Castillejo, Suso,Chalanoglu, Biglia ed altri ancora si possono trasformare in campioni e fare un calcio champagne.
Credo che una buona fetta di questo 80% credo che il nuovo allenatore possa avere la bacchetta magica e che dire "Gatuso Vatene" possa bastare per tornare a competere per lo scudetto.

Le colpe di Gattuso, a mio parere sono nell'ordine del 10%
50% Berlusconi e Galliani, perché ci hanno lasciato in braghe di tela.
30% Fassone e Mirabelli, che avevano a disposizione 200 milioni e li hanno sprecati portando a Milanello fenomeni del calibro
di Kalinic, Biglia e Borini
20% ai giocatori (Senza palle)
10% a Ringhio
LASCERO' IL MILAN IN OTTIME MANI...

Avatar utente
sickboy
Messaggi: 4026
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:30
Località: Catania bedda

Re: Gennaro Ivan Gattuso

Messaggio da sickboy » domenica 28 aprile 2019, 0:02

Beh, siamo più o meno d'accordo.
Non è l'impressione che ho dai post partita, però.
Ripeto, pur contando le tante colpe di Gattuso, le letture sbagliate, l'atteggiamento tattico rinunciatario, gli errori nei cambi.
Ma se perdi con la Lazio, IMHO, è perché hai una manica di senza palle e gente che sbaglia le più imbarazzanti delle giocate, non per quelli che tutti consideriamo certamente errori dell'allenatore.
P.s.: negli errori di Mirabelli, conta tuttavia che Biglia Bonucci e Kalinic sono state richieste considerate totalmente necessarie dell'allenatore. Scelte che, alla fine della fiera, sono state le più determinanti in assoluto sulla composizione della rosa, anche attuale.
Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.

Avatar utente
AleMilan
Messaggi: 190
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 19:04

Re: Gennaro Ivan Gattuso

Messaggio da AleMilan » lunedì 29 aprile 2019, 11:04

nordahl ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 10:28
... si è giocato la panchina e, forse, la carriera.
La panchina, di sicuro. La carriera magari no: fa ancora in tempo ad avere una seconda possibilità, tipo in Inghilterra, dove avrebbe meno pressioni e, imparando dai suoi errori, potrebbe giocarsela a viso aperto.
L'hanno visto a cena con un procuratore: starà muovendosi, comprensibilmente, per garantirsi un piano B.
Le colpe di Gattuso, a mio parere sono nell'ordine del 10%
50% Berlusconi e Galliani, perché ci hanno lasciato in braghe di tela.
30% Fassone e Mirabelli, che avevano a disposizione 200 milioni e li hanno sprecati portando a Milanello fenomeni del calibro
di Kalinic, Biglia e Borini
20% ai giocatori (Senza palle)
Concordo (minchia Kalinic! :bash-head: )
Per quanto riguarda i giocatori, va detto che può fare la differenza il "crederci". Fa impressione vedere come la rosa (scarsissima) del Bologna si sia trasformata da quando prende ordini da quel fetuso di Mihailovic invece che dal buon Pippo.
Diciamo che in molti di voi ce l'hanno sistematicamente con Gattuso, e spesso ne comprendo le ragioni. Non la misura, decisamente ...
La misura? Mi pare di non aver letto (QUI) niente di eccessivo contro Gennarino.
強度米蘭

Avatar utente
Arianna
Amministratore
Messaggi: 2890
Iscritto il: venerdì 23 agosto 2013, 23:05
Località: Roma (ma sempre siciliana!)
Contatta:

Re: Gennaro Ivan Gattuso

Messaggio da Arianna » martedì 30 aprile 2019, 12:53

nordahl ha scritto:
sabato 27 aprile 2019, 23:39
L'80% della tifoseria vuole la testa di Gattuso (incluso chi scrive).
Ok, ma...
Credo che una buona fetta di questo 80% sia convinto che, con un differente allenatore, le cose potrebbero cambiare drasticamente.
In pratica, con un Guardiola in panchina, i vari Laxalt, Borini, Castillejo, Suso,Chalanoglu, Biglia ed altri ancora si possono trasformare in campioni e fare un calcio champagne.
Credo che una buona fetta di questo 80% credo che il nuovo allenatore possa avere la bacchetta magica e che dire "Gatuso Vatene" possa bastare per tornare a competere per lo scudetto.

Le colpe di Gattuso, a mio parere sono nell'ordine del 10%
50% Berlusconi e Galliani, perché ci hanno lasciato in braghe di tela.
30% Fassone e Mirabelli, che avevano a disposizione 200 milioni e li hanno sprecati portando a Milanello fenomeni del calibro
di Kalinic, Biglia e Borini
20% ai giocatori (Senza palle)
10% a Ringhio
Quindi l'attuale società per te non ha neanche un 1% di colpa?
Certe volte, oltre il mercato, va bene alla squadra vedere che la dirigenza supporta il proprio allenatore, per esempio...
O parlare un attimo prima di accumulare degli errori arbitrali ed in generale farsi sentire con la stampa.
E comunque non mi sembra che le mosse Laxalt e Castillejo siano state delle genialate.
Se avessi i piedi buoni anziché scostumati non sapremmo dove mettere le coppe (Gennaro Gattuso)

Rispondi