Uefa Nations League 18/19

L'Italia e le altre
Avatar utente
Puddu
Messaggi: 4718
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 15:59
Località: Opitergium

Re: Uefa Nations League 18/19

Messaggio da Puddu » domenica 14 ottobre 2018, 23:28

Cutrone faceva tripletta stasera
“Elliott è impaziente di cimentarsi nella sfida di realizzare il potenziale del club e di restituirlo al pantheon dei top football club Europei al quale AC Milan appartiene di diritto.''

Avatar utente
Puddu
Messaggi: 4718
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 15:59
Località: Opitergium

Re: Uefa Nations League 18/19

Messaggio da Puddu » venerdì 9 novembre 2018, 17:13

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Salvatore Sirigu (Torino)
Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus)
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Marco Verratti (Paris Saint Germain)
Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Vincenzo Grifo (Hoffenheim), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter)

Io una nazionale cosi scarsa non la ricordo.. e non è che a casa sia rimasto qualche pallone d'oro...
Lasagna? Tonali?
“Elliott è impaziente di cimentarsi nella sfida di realizzare il potenziale del club e di restituirlo al pantheon dei top football club Europei al quale AC Milan appartiene di diritto.''

Avatar utente
sickboy
Messaggi: 3716
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:30
Località: Catania bedda

Re: Uefa Nations League 18/19

Messaggio da sickboy » venerdì 9 novembre 2018, 17:19

Il terzino piú forte che abbiamo é Biraghi, che vent'anni fa in serie B faceva panchina.
Abbiamo un attacco di gente che un tempo non la chiamavano manco a campioni del cuore con Ciccio Graziani e giovani incompiuti, un centrocampo in cui il piú forte é un ragazzino che gioca nel cagliari.
Per non dire poi della porta, dove il piú forte é uno che in due anni ci ha fatto perdere una quindicina di punti e una finale di coppa italia.
Molto bene direi.
Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.

Rispondi