UEFA Champion's League

Champions League, Europa League, Liga, Premiership, Bundesliga...

Moderatore: Puddu

Avatar utente
PippoMio
Messaggi: 2178
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 17:15

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da PippoMio » domenica 2 giugno 2019, 13:24

Non nego di averli gufati fino al gol di Origi, sebbene sia una società spettacolare non potrà mai farmi simpatia.
Mi sento anche un coglione a tifargli contro per paura che raggiungano il nostro numero di vittorie, visto che per come siamo ridotti presto non saremo più neanche ai vertici di questa classifica.

Detto ciò, a vederli vincere mi rimane la speranza. Loro dopo Atene hanno avuto la stessa parabola discendente nostra, non giocando neppure la competizione per tanti anni, e adesso hanno fatto due finali di fila, continuano a non vincere mai la premier ma appena tornano competitivi vincono la Champions. Noi siamo ancora cento anni luce indietro, ma voglio mantenere la speranza che se un giorno tornassimo competitivi, porteremo nuovamente a casa questa coppa che so, al primo o al secondo colpo, stile Liverpool e non certamente stile Juve/psg e altre squadre fortissime che però non la alzano mai

Avatar utente
Mich_Milan1899
Messaggi: 1637
Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 15:10

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da Mich_Milan1899 » domenica 2 giugno 2019, 13:48

PippoMio ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 13:24
Non nego di averli gufati fino al gol di Origi, sebbene sia una società spettacolare non potrà mai farmi simpatia.
Mi sento anche un coglione a tifargli contro per paura che raggiungano il nostro numero di vittorie, visto che per come siamo ridotti presto non saremo più neanche ai vertici di questa classifica.

Detto ciò, a vederli vincere mi rimane la speranza. Loro dopo Atene hanno avuto la stessa parabola discendente nostra, non giocando neppure la competizione per tanti anni, e adesso hanno fatto due finali di fila, continuano a non vincere mai la premier ma appena tornano competitivi vincono la Champions. Noi siamo ancora cento anni luce indietro, ma voglio mantenere la speranza che se un giorno tornassimo competitivi, porteremo nuovamente a casa questa coppa che so, al primo o al secondo colpo, stile Liverpool e non certamente stile Juve/psg e altre squadre fortissime che però non la alzano mai
Ci avevo pensato anch'io a questa cosa.
Poi però mi è saltata in mente la determinante fondamentale: il calcio inglese non è il calcio italiota, dove solo il presidente riccone ed eccentrico, quello che poi non ha remore a lasciarti in mutande una volta che non ha più bisogno di te, ti può portare a certi livelli.
In Premier per giunta esiste una cosa quasi inesistente nel calcio di oggi: la meritocrazia.
Ecco perchè favole come quelle del Leicester sono possibili. Ecco perchè puoi essere stato un pannivendolo o un meccanico e provenire dai dilettanti, e qualche anno dopo ti ritrovi a vincere una Premier League o addirittura una Champions con la tua squadra del cuore. In Inghilterra c'è spazio per queste favole.
Da noi ci sono più che altro i raccomandati. Quelli con il procuratore giusto, con la mamma milf che ti fa pubblicità, con la moglie wag che pretende di parlare per conto tuo facendo più danni della tempesta.
Dei bimbiminkia crestati ed esaltati alla Hakim Mastour che riescono a farsi una carriera a scatti di Instagram e tamarrate varie, invece che sul campo di gioco.
Il nulla del nulla condito con tanto altro nulla e che si spaccia per qualcosa.
I giornalai sponsor che ti fanno da garante anche se sei una pippa conclamata e i tifosi non ti possono vedere.
I presindenti che si parano il culo con le loro belle società del cazzo senza ambizione alcuna, guardando solamente al proprio cortile di casa, senza pensare di organizzarsi insieme agli altri presidenti del campionato per cercare di pensare a come riportare il calcio italiano in alto, perchè l'importante è che i conti siano sempre in ordine, anche se questo significa regredire ogni due-tre anni e far regredire tutto il movimento.
Perchè in premier, anche l'Everton ha un fatturato superiore a quello nostro e del Napoli. E sapete il motivo? Perchè lì le squadre vengono concepite per far divertire la gente per davvero, a prescindere da se vinci o meno. E di conseguenza gli sponsor sono disposti a pagar bene per il prodotto che offri. E così gli spettatori a riempire ogni stra-maledetta Domenica gli spalti dello stadio (di proprietà) senza curarsi delle ambizioni auspicabili.

Ecco alcuni motivi (ma potrei andare avanti prolisso) per cui sono piuttosto scettico riguardo al fatto che potremmo tornare ad alzare quel trofeo tanto facilmente quanto in passato.
TIFOSI ROSSONERI TIFOSI MILANISTI TENIAMOCI PER MANO IN QUESTI GIORNI TRISTI

Avatar utente
PippoMio
Messaggi: 2178
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 17:15

Re: UEFA Champion's League

Messaggio da PippoMio » domenica 2 giugno 2019, 19:44

Non posso che darti ragione amico mio, difatti la mia era solo una piccola speranza, un piccolo augurio che faccio a tutti noi, quello di poter tornare a guardare una partita di calcio senza che ti cadano le palle a terra e pensa un po', magari anche con la speranza di vincere e non solo con la rassegnazione di chi sta solo aspettando di prendere cazzi in faccia.

Rispondi