Le altre squadre di Serie A

Campionato italiano, Coppa Italia, Supercoppa
Avatar utente
sickboy
Messaggi: 3839
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 16:30
Località: Catania bedda

Re: Le altre squadre di Serie A

Messaggio da sickboy » mercoledì 12 dicembre 2018, 16:22

Puddu ha scritto:
mercoledì 12 dicembre 2018, 16:09
Penso che bisogna saper vendere, al pari di saper comprare.
Se vendi Sheva e prendi Olivera, logico che ci rimetti. Se vendi Zidane e prendi Nedved, Thuram e Buffon no.
Sta tutto li.
Vero.
Ma quante volte, in anni recenti, è successa la seconda?
Ricordo una ventina di esempi della prima.
A logica, chi fa sto mestiere non sa fare più sto mestiere, che è il pensiero che avevo prima di scrivere sto post.
Ci sono altre chiavi di lettura che non vedo?
Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.

Avatar utente
Puddu
Messaggi: 4804
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 15:59
Località: Opitergium

Re: Le altre squadre di Serie A

Messaggio da Puddu » mercoledì 12 dicembre 2018, 16:44

Bè, dipende dai punti di vista.
Il Borussia lo fa e bene da anni, rimanendo sempre competitivo. Il Siviglia più o meno, anche. La rube pure, 120 per Pogba mi sembra gli abbiano spesi benino, tra Douglas, Bentancur, Bernardeschi... si sono per lo meno garantiti continuità e futuribilità.
Se mi parli di esempi vincenti, mi viene in mente però solo quello dei gobbi. Il Siviglia non può competere con Real e Barca, il Borussia non può competere col Bayern.
Alla lunga, forse, il calcio è rimasto quello di sempre, chi ha più soldi, compra i giocatori migliori e vince.
Poi è stato introdotto il fpf che avrebbe dovuto portare equità, ma secondo me ha ulteriormente peggiorato le cose.
Magari senza fpf, Salah non segnava ieri perchè era alla Roma e la sfinter riscattava Rafinha, non lo so...
Ma nulla mi toglie dalla testa che il fpf non solo non serva, ma crei pure ulteriore squilibrio e crei un alibi perfetto per chi non fa gli interessi del proprio club ma i propri, creando l'ambiente perfetto per procuratori, agenti vari, dirigenti furbetti, plusvalenze, sponsorizzazioni fittizie e giochetti finanziari.
“Elliott è impaziente di cimentarsi nella sfida di realizzare il potenziale del club e di restituirlo al pantheon dei top football club Europei al quale AC Milan appartiene di diritto.''

Avatar utente
Ringhio90
Messaggi: 878
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 15:11

Re: Le altre squadre di Serie A

Messaggio da Ringhio90 » ieri, 14:25

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/ ... 3182.shtml

https://www.corriere.it/sport/19_gennai ... resh_ce-cp

Forse sarò io che sono schifato dal calcio nostrano. Ma io trovo il contenuto e soprattutto i toni di questi articoli, davvero indegni, da regime totalitario.

Avatar utente
Puddu
Messaggi: 4804
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 15:59
Località: Opitergium

Re: Le altre squadre di Serie A

Messaggio da Puddu » ieri, 14:43

Nel calcio non contano i sentimenti ma interessi e il vil denaro...
Interessante.
Aspetto un articolo sui neri col pisello grande e il ritmo nel sangue, sul fatto che non ci sono più le mezze stagioni e che non si trova un parcheggio neanche a pagarlo.
“Elliott è impaziente di cimentarsi nella sfida di realizzare il potenziale del club e di restituirlo al pantheon dei top football club Europei al quale AC Milan appartiene di diritto.''

Rispondi